Martedì, 11 Dic 2018
You are here: Home Liturgie Cronaca Il caso del distributore di carburante

Bacheca parrocchiale

Ambulatorio medico parrocchiale Si comunica che ogni mercoledì mattina dalle 9,30 alle 12,30 e venerdì pomeriggio dal...
Noi del Volontariato Vincenziano rivolgiamo un appello per una famiglia particolarmente bisognosa di tutto il necessario...
Guardaroba: Il Gruppo Volontariato Vincenziano che gestisce il servizio guardaroba comunica che si ricevono  indumenti...

Archivio parrocchiale

Il sacerdozio e Maria. A conclusione dell’anno sacerdotale, vogliamo presentare una riflessione sul legame tra la Mad...
Il caso: il distributore di carburante. (articolo pubblicato su "La Sicilia" del 12 agosto 2010) Accanto alla chiesa i...
Ex cattedrale nel deserto. Pubblicato il bando pubblico per l’appalto dei lavori di completamento di una delle due ...

Auguri a...

Antonella e Luciano annunciano a tutta la comunità che l' 11 febbraio 2013 è nato il loro primogenito Fabrizio. La Ch...

Shinystat

Avviso importante

Programma settimanale della parrocchia

Attivita del mese

Ottobre 2012 21 Domenica XXIX Domenica del Tempo Ordinario Giornata Missionaria Mondiale: Raccolta. Ritiro Spirituale Comunità “Gesù ama” Ritiro Spirituale Rinnovamento nello Spirito Catechesi... Leggi tutto...
Corso matrimoniale

Sono on-line le nuove schede del corso di preparazione al matrimonio. Visita la sezione "modulistica" oppure la sezione "Corsi" per scaricarle... 
La nuova chiesa

Sono state pubblicate le foto del progetto della nuova chiesa BMV di Loreto. Potete vederle all'interno del menu "La Chiesa" nella sezione "la chiesa domani" 
Giovedì sacerdotale

Giovedì 8 novembre ore 18,00: Giovedì sacerdotale presso la chiesa della Matrice.   I prossimi incontri sono previsti nei seguenti giorni: 08.11.2012 ore 18,00 Matrice06.12.2012 ore 18,00... Leggi tutto...
Corsi matrimoniali

Disponibile il modulo per la frequenza ai corsi matrimoniali e le schede del corso nella sezione corsi/corsi matrimoniali/schedecorso 
Lectio Divina

Ogni martedì, alle ore 18,00, in parrocchia si terrà la lectio divina. Il tema che sarà sviluppato quest’anno riguarda il CREDO. Ci interrogheremo sul senso da dare a questo verbo. Cercheremo di... Leggi tutto...
Il caso del distributore di carburante PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 20 Luglio 2010 15:13

Il caso: il distributore di carburante.


(articolo pubblicato su "La Sicilia" del 12 agosto 2010)

Accanto alla chiesa il distributore di carburante. Con una decisione sorprendente, nello scorso maggio il consiglio comunale deliberò l’individuazione di due nuove aree pubbliche da destinare a stazioni di rifornimento di carburante. Una venne individuata nei pressi dello stadio poco lontano dal centro, l’altra nell’area di proprietà comunale confinante con la nuova chiesa di "BMV di Loreto". Il locale comitato, intitolato allo scomparso Antonio Ritacco, ha deciso di opporsi alla realizzazione di tale impianto e in pochi giorni sono state raccolte migliaia di firme. Gli abitanti sono pronti ad una rivolta: ovunque si sta operando per spostare le stazioni di carburante fuori dai centri abitati ed a Sciacca, invece, se ne realizza una nuova tra case e uffici pubblici. In assenza di un piano dei carburanti, l’ente ha dovuto individuare in tempi rapidi un’area alternativa. E i consiglieri comunali all’unanimità, hanno approvato la proposta. Oggi, stando a voci di corridoio, la gran parte di loro sono pentiti di avere votato favorevolmente alla proposta di delibera. Ora si deve trovare una soluzione: di certo ci sono oggi i presupposti normativi per realizzare la stazione carburanti, ma non quelli di carattere sociale, alla luce della vibrata protesta.La gara d’appalto per la definizione della chiesa di "Beata Maria Vergine di Loreto" del quartiere Perriera, i cui lavori cominciarono nel lontano 1988, verrà espletata il prossimo 17 settembre all’Urega di Agrigento. L’importo dell’intervento ammonta a due milioni e 100 mila euro, finanziato dall’assessorato regionale lavori pubblici. In verità, l’importo è disponibile da parecchio tempo e con esso il progetto, ma un vecchio e lungo contenzioso ha bloccato per anni un’opera che nel frattempo è stata più volte elevata simbolo dell’inefficienza della pubblica amministrazione. Si tratta di lavori edili e di natura artistica. Quest’ultimi prevedono l’affresco della volta, la realizzazione di mosaici, pannelli in bronzo e vetrate policrome istoriate.

Giuseppe Recca

Ultimo aggiornamento Martedì 24 Agosto 2010 16:12